Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

FOLGORE FALERONE - PETRITOLI - 17/09/2007

                                  ANNULLATO UN GOL AI LOCALI
                        IL PETRITOLI FA FESTA
                      FOLGORE: KO E PROTESTE
 

  FOLGORE FALERONE  1
  PETRITOLI                    2 

FOLGORE FALERONE: Santarelli, Verducci (85' Morganti), Liberati, Silenzi, Viozzi (51' BagalinI), De Minicis (55' Fagiani), Pallotta, Giri, Isidori, Pollastrelli, Raffaeli - A disp.: Innamorati, Monini, del Dotto, Mignucci.
Allenatore: Cipolletta

PETRITOLI: Paoloni, Abbruzzetti, Marini, E. Di Buò (81' Romanelli) ,Perticarini, Bugiardini, D. Di Buò (60'Galosi) ,Marinelli, Pezzani, Rossi (65' Cocci), Tiburzi. A disp.: Profili, Cataldi, Spanò, Della Sciucca.
Allenatore: Bugiardini

ARBITRO: Guerrieri di Ascoli Piceno
RETI: 22' Abbruzzetti (P), 47' Pezzani (P) rig. 88' Raffaeli (F)  
NOTE: Ammoniti Davide Di Buò, Marini, Verducci, Silenzi, Fagiani; espulso al 93' Silenzi (F) per doppia ammonizione; Corner 8-0; recupero 1+4
                                                                                                                                      

CAMPIGLIONE - Prima sconfitta casalinga per la Folgore, che si piega alla matricola Petritoli e recrimina per alcune decisioni prese dall'arbitro Guerrieri di Ascoli. La prima frazione è avara di emozioni: dopo un avvio positivo dei locali, al 22' sono gli ospiti a passare in vantaggio. Su una respinta corta di Santarelli, Abbruzzetti brucia tutti e da due passi realizza. La seconda frazione inizia subito in salita per i locali: al 47' Guerrieri decreta un penalty per mani di Verducci in area. Dal dischetto capitan Pezzani non perdona e firma il raddoppio. Al 55' mister Cipolletta gioca la carta Fagiani: il talentuoso centrocampista entra con la giusta grinta, mettendosi subito in luce al 58' con una buona occasione da goal. La Folgore gioca il tutto per tutto, Paoloni è costretto a superarsi: prima devia il tiro dalla distanza di Isidori, poi all'82' compie un miracolo sulla conclusione ravvicinata di Liberati, che aveva appena colpito la traversa. Nulla può però sul preciso diagonale di Raffaeli che all' 88' riapre la partita. Protagonista assuluto del finale l'arbitro Guerrieri, che al 93' annulla la seconda rete del numero undici locale. (Marta BRITTI - CORRIERE ADRIATICO)

                       





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it