Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

VIGOR POLLENZA-PETRITOLI: UN PUNTO AL PETRITOLI - 19/11/2007

                POCHE EMOZIONI - IL POLLENZA FRENA

VIGOR POLLENZA  0
PETRITOLI               0

VIGOR POLLENZA: Isidori, Mosca, Martinelli, Mazzoleni (83' Luciani), Siroti, Cocchi, Del Medico (77' Compagnucci), Bertolotti, Cantatore (55' Giannandrea), Secchiari, Renis.
All: Mora
PETRITOLI: Profili, Galosi, Scafa, Emanuele Di Buò, Di Stefano, Bugiardini, Federini (77' Tiburzi), Marinelli, Pezzani, Rossi, Spanò.
All: Bugiardini
ARBITRO: D'Angelo di Ascoli
NOTE: Spettatori 150 circa; ammoniti Pezzani, Galosi, Isidori.

                                                                     di ANDREA SCOPPA

CASETTE VERDINI - Pareggio più che mai giusto quello tra Vigor Pollenza e l'interessante matricola Petritoli. Il punto finale accontenta maggiormente gli ospiti che evitano di subire il sorpasso in classifica e mantengono l'imbattibilità esterna.Pollenza invece non riesce a centrare il 4° successo di fila in casa e forse saluta Casette Verdini: dalla prossima gara interna, attesissima contro la Fermana, tifosi e dirigenza sperano infatti di riabbracciare finalmente l'Aurelio Galasse. Il match si disputa con una temperatura da brividi, tuttavia le squadre partono con piglio giusto. Subito al 5' Renis calcia fuori dal limite, poi al 7' Di Buò lavora bene un pallone sulla destra e trova sui 20 metri il taglio centrale di Marinelli che entra in area da solo ma calcia su Isidori. Gli ospiti piacciono nelle esecuzioni offensive per tempi e fraseggi, ma occasioni da rete non se ne vedono fino al 39' quando Scafa svetta di testa su corner mettendo alto. La ripresa inizia con una scivolata sottomisura di Spanò out, poi pian piano Pollenza cresce ed arriva a fare suo il gioco ed il ritmo di gara. Appena entrato, al 62' è Giannandrea a creare la palla gol più limpida per i suoi, con una giocata in area e diagonale di destro sul quale Renis non arriva per un pelo in scivolata. La tribuna già alzatasi, torna seduta e ci rimarrà fino al triplice fischio. (CORRIERE ADRIATICO)





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it