Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

LA GROTTESE RIACCIUFFA IL PETRITOLI - 27/09/2008

                     PADRONI DI CASA DAI DUE VOLTI
                     LA GROTTESE RIACCIUFFA IL PETRITOLI

PETRITOLI  3
GROTTESE  3

PETRITOLI: Profili, Di Stefano, Scafa, Cappella, Cataldi, Bugiardini, Ciuccarelli (75’ Luciani), Rossi (55’Emanuele Di Buo’), Pezzani, Federini (65’ Tiburzi) , Cipolletti
A disp.Paoloni, Lanchini, Tomassini, Paponi,
All. Bugiardini
GROTTESE:Cantarini, Johnny Traini, Clementi, Michael Traini , Fabio Ciccola (13’ Calilli), Paolo Ciccola (80’ Zucconi), , Romanelli, Ricci, Heidemann, Fayè, Renis (20’Ercoli).
A disp. Quesada, Fanigliulo, Sciamanna, Peciccia.
All.Brancozzi
ARBITRO:Picchio (MC), coadiuvato da Pulcini (FM, Tropea (AP) 
Marcatori: Pezzani 11’ e 12’, Renis 15’, Cataldi 46’, Heidemann 52’, Faye’ 57 
                                                            di DANIELE EGIDI 

PETRITOLI  -  Un Petritoli travolgente nel primo tempo, si rilassa eccessivamente nella ripresa, pensando di avere il risultato in tasca e subisce il prepotente ritorno grottese che cerca ed ottiene un giusto pareggio. All’8’ il piatto di Pezzani finisce a lato di poco.All’11’ azione personale del centravanti bianco verde che dribbla due difensori ed insacca con un millimetrico diagonale. Il bomber locale raddoppia dopo appena un minuto: gran traversone di Federini e Pezzani tocca in rete. I giallorossi accorciano le distanze dopo tre minuti: tagliente corner di Renis che finisce direttamente in gol. Al 20’ la testa di Calilli e Profili si salva in corner.Al 26’ Pezzani ritrova lo spunto del primo gol, ma stavolta il tiro è fiacco.Nel minuto di recupero della prima frazione di gioco Cappella pesca Cataldi ben appostato in area, il difensore si sistema la palla ed insacca. Sembra fatta per i locali, ma non è così. 
La Grottese torna in campo determinatissima, a differenza di un Petritoli irriconoscibile. Al 52’ Heidemann segna in mischia. Cinque minuti dopo il pareggio con Fayè che inzucca su uno spiovente in area.Al 78’ Fayè da lontano, la conclusione sorvola la traversa.Si rivedono i locali negli ultimi minuti, ma non si va oltre qualche mischia. I migliori in campo: Pezzani e Fayè. Piu’ che discreto l’arbitraggio. 
Al Petritoli resta il rammarico di non aver gestito una partita che al termine della prima frazione di gioco aveva in pugno grazie alle prodezze in serie di Pezzani e alla rete di Cataldi che aveva confermato il doppio vantaggio. Brava la Grottese a crederci ed a rientrare in campo senza la rassegnazione che spesso si verifica in situazioni analoghe. I demeriti dei locali vanno opportunamente miscelati alle qualità dei ragazzi di Brancozzi che addirittura dopo il 3 a 3 non si sono fermati, provando a rovesciare completamente il risultato. Il pubblico si è divertito. (CORRIERE ADRIATICO) 





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it