Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

FOLGORE FALERONE - PETRITOLI 2 - 0 - 19/01/2009

                   UNA DOPPIETTA DEL BOMBER STENDE IL PETRITOLI
                    LA FOLGORE VOLA CON SUPER ISIDORI

FOLGORE FALERONE 2
P E T R I T O L I         0

FOLGORE FALERONE: Isidori S., Ferretti (85' Perticarini), Silenzi, Del Dotto (75' Nasini)Moscetta, Supe, Minnucci, Kippes, Isidori M. (60' Monini), Moretti, Quintili
All: Cipolletta
PETRITOLI: Paoloni, Abbruzzetti, Scafa, Sacchini, Mattioli, Bugiardini, Ciuccarelli,(70' Tiburzi), Pelliccioni (46' Di Buò), Pezzani, Rossi (46' Luciani) Cipolletti
All: Bugiardini
ARBITRO: Principi di Ancona
RETI: 14' e 57' Isidori
NOTE: Moretti, Quintili; corner 3 - 4 ; Recupero 1'+2'

                                                                        di MARTA BITTI

CAMPIGLIONE - La Folgore dimentica in fretta la sconfitta di Trodica battendo con una doppietta di Michele Isidori l'ostico Petritoli di mister Bugiardini, vera bestia nera degli ultimi anni. Non è stato comunque un successo facile: l'ottimo Pezzani è riuscito fino all'ultimo a tenere viva la propria squadra, rendendosi più volte pericoloso e centrando anche un palo nell'apertura della seconda frazione. Dopo un primo quarto d'ora con i locali piuttosto attendisti e  gli ospiti che già minacciavano la porta di casa, al 14' un lancio illuminante di Ferretti pescava Isidori che, scattato sul filo del fuorigioco, si portava a tu per tu con Paoloni e siglava l'1-0
Il numero nove locale si metteva in mostra anche poco più tardi, al 22', quando in un'azione simile alla precedente, non riusciva però a battere il portiere avversario. Il Petritoli non capitolava, tentava invece una determinata reazione affidata alle punizioni di mister Bugiardini (clamorosa quella al 24' con la sfera che attreversava tutta l'area di rigore senza esito) ed al solito corazziere Pezzani che al 34' provava la girata da applausi dal limite senza però aver fortuna. Dea bendata contraria ancora una volta al bomber ospite anche nella ripresa: al 51' è il palo a respingere la sua pregevole conclusione, mentre, sul fronte opposto, Michele Isidori, questa volta su assist di Quintili, firmava la sua personale doppietta battendo ancora una vola con una palla morbida Paoloni. Ottenuto il raddoppio, mister Cipolletta optava per la prudenza inserendo Monini e Nasini, ma ancora una volta al 65' era il Petritoli a rendersi pericoloso distendendosi in velocità con Pezzani che scagliava la palla sull'esterno della rete. Nel finale al colpo di testa di Moretti imbeccato da una punizione di Moscetta, rispondeva quello di Abbruzzetti che chiamava al miracolo Samuele Isidori. La gara terminava quindi sul 2-0, con gli ospiti naturalmente delusi ed i locali già pronti a raccogliere la sfida che li vedrà opposti sabato alla capolista Atletico Piceno. (CORRIERE ADRIATICO)





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it