Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

STOP INTERNO CONTRO IL CASTELFIDARDO-GARA DECISA NEL FINALE - 25/01/2009

               VITTORIA CORSARA DEL CASTELFIDARDO
                     BALESTRIERI MANDA KO IL PETRITOLI

PETRITOLI            0
CASTELFIDARDO  1

PETRITOLI: Paoloni, Abbruzzetti, Scafa (56’ Mattioli), Sacchini (78’Di Buò), Di Stefano, Bugiardini, Cipolletti, Rossi, Pezzani ,Luciani , Spanò (56’Tiburzi)
A disp.Profili, Lanchini, Ciuccarelli, Paponi.
All Bugiardini 
CASTELFIDARDO: Tomba, Di Chiara, Andrea Ruggeri, Moretti, Lucaniero,Carini, Rossini (38’Andreucci),Ariel Ruggeri (61’Balestra)Bugillacchi, Marcovaldi, Copertari (46’Balestrieri).
A disp.Giovagnini, Moroni, Bellucci, Ribichini.
All. Moriconi
Arbitro: Salvucci (MC), coadiuvato da Pulcini (FM) e De Minicis (FM) Marcatori: Balestrieri 81’
Note. Ammoniti:Andreucci, Copertari, Moretti, Rossini, Di Stefano,Sacchini, Pezzani, Luciani. Espulso: Profili Petritoli

                                                      di DANIELE EGIDI 

PETRITOLI - Il Petritoli domina ampiamente l’incontro, ma getta alle ortiche il risultato subendo un gol da calcio d’angolo,dopo aver giocato sempre in avanti. Gli ospiti capitalizzano al massimo le occasioni capitate, non sprecando niente. Nulla da segnalare nella prima mezz’ora. Al 34’ cross lungo di Luciani per Spanò, ben appostato, che non aggancia. Al 42’ Pezzani in dribbling in area, ma la difesa riesce a chiudere. Punizione-cross di Bugiardini per Cipolletti che di testa non centra lo specchio al 54’. 5 minuti dopo Tiburzi, da posizione angolatissima, sorvola la traversa. Al 69’Pezzani vince un rimpallo si libera benissimo dei suoi custodi, ma il diagonale va fuori. Al 75’ si fanno vedere gli ospiti con una mischia confusa in area locale, la conclusione di Balestrieri va sul fondo.Traversone di Rossi all’80’, Tiburzi in scivolata non trova la rete. Un minoto dopo il gol-partita: angolo di Andrea Ruggeri, svetta su tutti Balestrieri e mette dentro con precisione. I locali non ci stanno: 6 minuti dopo strepitoso colpo al volo da fuori di Di Buò, Tomba si supera e trova la deviazione in corner. Al 92’ la punizione di mister Bugiardini finisce sul fondo insieme alle speranze petritolesi di raddrizzare il match. Di Stefano spicca fra i locali, mentre Balestrieri e Bugiolacchi i migliori nel Castelfidardo. Il Petritoli ora è atteso nel derby di Grottazzolina,al prossimo turno, mentre il Castelfidardo attende tra le mura amichd  la capolista Atletico Piceno.(CORRIERE ADRIATICO)





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it