Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

PORTO SANT'ELPIDIO - PETRITOLI 1 - 1 - 15/02/2009

          PORTO SANT'ELPIDIO, ILLUSIONE E BEFFA NEL FINALE
                              Conte sblocca a un quarto d'ora dal termine, 
                              Cipolletti rimedia e dà un punto al Petritoli

PORTO SANT'ELPIDIO  1
P E T R I T O L I               1

PORTO SANT'ELPIDIO: Aquilanti, Simoni, Fumaroli, Trobbiani (77' Giacchetti), Cocciaretto, Pettinari, Cugnigni, Roscioli (51' Conte), Mozzorecchia, Malloni, Amadio (64' Brasile).
A disp: Vallesi, Galassi, Ferramondo, Zucconi
All. Calvà
PETRITOLI: Paoloni, Abbruzzetti, Scafa, Sacchini, Di Stefano, Mattioli, Federini (56' Pelliccioni), Tomassini, Spanò (76' Cipolletti), Luciani, Di Buò (90' Cappella).
A disp: Profili, Lanchini, Paponi, Cataldi.
All. Bugiardini
ARBITRO:  Gasparini di Pesaro
RETI: 78' Conte, 85' Cipolletti
NOTE: Spettatori 100 circa. Corner 4-3. Ammoniti: Federini, Trobbiani, Pettinari. Rosso per Federini dopo che era stato sostituito. Reupero: 2+7

                                                               di GIUSEPPE MORESCHINI

PORTO SANT'ELPIDIO - Sembrava fatta per il P.S.Elpidio, quando Conte in contropiede era riuscito a portare avanti gli elpidiensi. Poteva essere il gol di un ritorno al successo che tarda invece ad arrivare, una sorte di liberazione. A rovinare il tutto un gagliardo Petritoli che in men che non si dica ha rimesso le cose al loro posto per un pareggio che più pareggio non si può. Anzi, ad essere sinceri pare eccessivo che ci siano state due reti in una partita sulla quale conviene stendere un velo pietoso, acara come poche di gioco e emozioni, che di sicuro non ha ripagato i pochissimi temerari che hanno sfidato la temperatura polare per essere presenti al derby tornato in scena in questa stagione dopo quasi cinquantanni.
Aspettative andate deluse e tanto freddo incamerato. Il primo tempo è stato di una pochezza disarmante dove è impresa impossibile trovare spunti di cronaca da salvare. Meglio la ripresa, ma solo nella parte finale, anche e soprattutto per i due gol, frutto più del caso che di determinanti soluzioni. Ad ogni buon conto sul taccuino del cronista ci sono finiti una punizione di Malloni che l'ex Paoloni ha smanacciato fuori (61'). C' è poi una punizione di Sacchini che Aquilanti devia in tuffo in corner e dal susseguente tiro dalla bandierina Abbruzzetti in girata sfiora l'incrocio (76'). Il P.S.Elpidio passa al 78': Brasile lancia nel corridoio Conte che supera Paoloni in uscita, si decentra, salta in dribbling il ritorno di Scafa e quasi dalla linea di fondo mette la palla nel sacco.
P.S.Elpidio in vantaggio, non accadeva dall'ultima di andata e giustamente salutato con grandi esultanze, destinate però a rimanere strozzate in gola quando pochi istanti dopo Luciani va anch'egli nel corridoio, riesce a saltare Aquilanti in uscita e servire Cipolletti per il gol che vale l'1-1 e soprattutto evita una sconfitta immeritata.
Nel recupero Pelliccioni si presenta al tiro bloccato comunque a terra da Aquilanti.
(CORRIERE ADRIATICO)





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it