Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

PETRITOLI - VIS CARASSAI - VITTORIA DI MISURA PER IL PETRITOLI - 22/02/2009

       UNA RETE DI CAPPELLA INGUAIA LA VIS CARASSAI

PETRITOLI          1
VIS CARASSAI   0

PETRITOLI:  Profili , Abbruzzetti, Scafa, Sacchini (83’ Tomassini), Di Stefano, Bugiardini, Di Buò (87’ Paponi) Rossi (46’Cappella), Spanò, Luciani, Cipolletti
A disp.Paoloni, Lanchini, Pelliccioni, Mattioli
All.Bugiardini 
VIS CARASSAI: Cambise, Palestini, Marcantoni, Di Lorenzo, Silvestri, Aria, Costantini , (87’Vallorani), Giancaterino, Ascenzi, Starace, Benedetti
A disp. Terenzio, Iacoponi,Spinucci, Antolini, Amadio
All.Silvestri 
ARBITRO: Shala (AN) con Gasparrini (SBT) e Brizzi (MC) : 51’Cappella MARCATORE: 51' Cappella
                                                 DI DANIELE EGIDI

PETRITOLI -  Un match non spettacolare , molto fisico, spesso combattuto a centrocampo, premia i padroni di casa di mister Bugiardini che, in effetti, hanno sempre avuto in mano il bandolo della matassa. Tre punti importanti dunque quelli guadagnati dal Petritoli che naviga a metà classifica.Delusione invece per la Vis Carassai di mister Silvestri che sembra sempre più precipitare nei bassi fondi della graduatoria.
Parte forte la Vis Carassai. Buona prestazione, comunque, della Vis Carassai nel primo tempo, mentre nella ripresa si è verficato un calo di rendimento preoccupante, da valutare seriamente. Al17’ gran punizione di Di Lorenzo dai 25 metri, e risposta superba in volo di Profili che manda in corner. Sul calcio d’angolo mischia pericolosa. Al 36’ protratta e confusa azione in area carassanese, con i bianco verdi che non concludono: buono il lavoro delle difesa della Vis Carassai che riesce ad allontanare. 
Il gol che decide il match. La musia cambia nella ripresa. Il Petritoli comincia a premere sull'acceleratore alla ricerca del gol che arriva dopo pochi minuti. Al 51’  angolo di Bugiardini e Cappella è pronto ad insaccare in rete. Nove minuti più tardi  il Petritoli ci riprova con una azione prolungata e con il tiro finale da fuori area di Di Buò che finisce però alto sopra la traversa. Al 66’ grande occasione per gli ospiti di pareggiare: i ragazzi di mister Silvestri si distendono sulla fascia sinistra, ma l'insidioso tiro-cross di Starace non trova nessuno pronto alla deviazione. E’ l’ultimo sussulto della partita, che i locali gestiscono senza difficoltà fino al fischio finale. I migliori in campo: fra i bianco verdi:Luciani, Di Stefano, Abbruzzetti (per una ripresa strepitosa); Di Lorenzo e Starace fra gli ospiti. Buona la prestazione del team arbitrale. Il prossimo turno di campionato vedrà il Petritoli impegnato a Caldarola e la Vis Carassai che ospiterà la capolista Atletico Piceno.
(CORRIERE ADRIATICO) 





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it