Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

ANTICIPAZIONI E PREGARA DELLA PARTITA PETRITOLI-CORRIDONIA - 27/03/2009

   Un mese fa era impensabile prevedere quanto poi è realmente accaduto. Il Petritoli aveva imboccato la strada giusta per centrare la salvezza, obiettivo che la società presieduta da Giuseppe Vitali si era prefissato ad inizio stagione. Una sequenza di buone prestazioni, soprattutto lontano dalle mura amiche, avevano consentito al team di mister Bugiardini di incamerare punti preziosissimi. Poi di colpo un imprevedibile calo, punti malamente persi anche per pura sfortuna e classifica in caduta libera nella zona play-out. Immancabili le polemiche e le critiche che hanno fatto salire la tensione e minato quanto di buono si era costruito. "Eravamo consapevoli -ha dichiarto Vitali- di dover lottare fino alla fine per centrare la salvezza. I gravi infortuni di Pezzani e Tiburzi, punti di riferimento in attacco, oltre a squalifiche varie ed ulteriori assenze sempre a causa di infortuni a vari giocatori, hanno influito negativamente sull'economia del gioco e risultati, vanificando quanto di buono era stato fatto."


Presidente, ora più che mai bisognerà fare quadrato per raggiungere la salvezza. "Il gruppo è stato sempre compatto. Tutti i giocatori, mister in primis, sono convinti di centrare la salvezza anche se l'attuale classifica di certo non ci fa stare tranquilli ma, lotteremo fino alla fine".

Corridonia, Atletico Piceno, Porto Potenza e Torrese saranno match da brividi che, dovrete affrontare con la massima concentrazione e carica agonistica.
"Nonostante la sconfitta patita a Trodica che, non meritavamo assolutamente, ho rivisto il vero Petritoli, tonico, aggressivo, concentrato e i ragazzi davvero encomiabili. Questo lascia ben sperare per le restanti quattro partite, dove affronteremo squadre di spessore e molto motivate. Il nostro obiettivo è quello di fare più punti possibili, poi alla fine tireremo le somme".

Presidente, sei preoccupato per la tensione venutasi a creare a Petritoli e le tante polemiche scaturite, consapevoli che c'è un obiettivo importante da centrare?
"Tutti insieme, nessuno escluso, dobbiamo fare quadrato per superare questo delicatissimo momento. Tensione e critiche? Ci sproneranno a dare il massimo ed è proprio nei momenti difficili che il Petritoli sa tirare fuori la grande carica agonistica che ha sempre contraddistinto tutti coloro che hanno indossato i colori sociali della società che sono orgoglioso di presiedere. (e.c.)
(TRIBUNA STADIO rADIO c1 inBlu)





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it