Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

SCONFITTA INTERNA CONTRO IL PORTOSANTELPIDIO - 12/09/2009

PETRITOLI       0
P.S.ELPIDIO   1

PETRITOLI: (4-3-1-2) P.Luciani, Mattioli, Scafa, Cappella, Di Stefano, Abbruzzetti, Costanzo (46’Ricci), Di Buò, Pezzani ,M. Luciani (57’Tiburzi), Spanò(79’Cipolletti)
A disp. Profili, Paponi, Tomassini, Luzi
All. Bugiardini 
P.S.ELPIDIO: (4-3-3) Aquilanti, Simoni, Compagnoni, Trobbiani, Brini, Marconi, Ferranti (61’Cingolani), Mozzorecchia, Amadio (74’ Marino), Malloni, Pettinari(58’ Ferramondo)
A disp Brusi, Birilli, Islami, Fontana
All.Morreale 
ARBITRO: Fava di Jesi, coadiuvato da Petracci (mC) e Ballini (MC): RETE: 37’ Amadio
NOTE: espulso Malloni al 63’

                                                    direttamente dal campo DANIELE EGIDI

PETRITOLI -  Due squadre accomunate da un buon inizio di campionato si affrontano, ma quella che ne viene fuori è una partita non molto bella. Vincono gli ospiti grazie alla loro concretezza, mentre i bianco-verdi locali dovranno ancora registrare qualcosa, specie in avanti. Al 10’ dopo un’azione concertata, Scafa conclude a lato. Al 21’ Mozzorecchia prova dalla distanza, la sfera finisce alta. 5 minuti dopo la piu’ grande occasione per i casalinghi: Spanò si invola sull’ala sinistra e lascia partire un traversone teso che Pezzani, per pochissimo , non aggancia. Il gol-partita al 37’ quando Pettinari effettua un cross che Amadio raccoglie con un preciso colpo di testa, mandando la palla in rete. Nella ripresa Petritoli sempre in avanti, ma senza riuscire a creare veri pericoli per la porta ospite. Gli elpidiensi attuano un gioco di rimessa molto accorto. Al 46’ Pezzani ci prova da fuori area, ma senza fortuna.Al 63’ Malloni è espulso per fallo di reazione. 16 minuti dopo Ricci tenta il pallonetto, ma non sorprende Aquilanti .Ancora Aquilanti si fa trovare pronto sul tiro di Pezzani, 5 minuti dopo. A 2 minuti dal termine micidiale contropiede di Marino che fa partire un missile a botta sicura, risponde Patrich Luciani con un colpo di reni strepitoso. Brini e Amadio i migliori fra gli ospiti, mentre Mattioli spicca fra i locali. Nel prossimo turno i bianco verdi sono attesi sul difficile campo di Corridonia, mentre gli Elpidiensi ospiteranno la Vis Carassai.
================================================
             DAL CORRIERE ADRIATICO del 13 settembre 2009

                          AMADIO LANCIA IL P.S.ELPIDIO
                    COLPO DI TESTA VINCENTE SUL FINIRE DI PRIMO TEMPO
                                       E IL PETRITOLI VA AL TAPPETO
POCO PRIMA DEL GOL PARTITA I PADRONI DI CASA DIVORANO UNA GHIOTTA
                                         OPPORTUNITA' PER SEGNARE

                                                                                                      di DANIELE EGIDI

PETRITOLI - Un P.S.Elpidio solido e cinico espugna il campo del Petritoli. I bianco verdi, invece, appaiono generosi ma confusi e poco incisivi. Questa la sintesi di una partita non bella e piuttosto spigolosa. Il primo sussulto lo regalano gli uomini di Bugiardni: al 10', infatti, dopo un'azione concertata, Scafa conclude a lato. Al 21' risponde il Porto Sant'Elpidio: Mozzorecchia prova a sorprendere Luciani con una conclusione dalla distanza, ma la sfera finsce alta.
L'errore e il castigo
Cinque minuti dopo la più grande occasione per i locali Spanò si invola sull'ala sinistra e lascia partire un traversone teso che Pezzani, per pochissimo, non aggancia. il gol-partita al 37' quando Pettinari effettua un cross che Amadio raccoglie con un preciso colpo di testa, mandando la palla in rete.
Nella ripresa Petritoli sempre in avanti, ma senza riuscire a creare veri pericoli per la porta ospite. Gli elpidiensi rispondono con un gioco di rimessa molto accorto.  Al 46' Pezzani ci prova da fuori area, ma senza fortuna. Al 63' Malloni è espulso per fallo di reazione. Al 79' Ricci tenta il pallonetto, ma non sorprende Aquilanti che intercetta il pallone. Ancora Aquilanti si fa trovare pronto sul tiro di Pezzani all' 84'. A pochi minuti dal termine micidiale contropiede di Marino che fa partire un missile a botta sicura, risponde Patrich Luciani con un colpo di reni strepitoso. Brini e Amadio i mgliori degli ospiti, mentre Mattioli spicca fra ilocali:
I commenti del dopogara
"Peccato per la sconfitta, poteva starci il pareggio ma il calcio è questo,lo conosciamo bene -commenta il tecnico del Petritoli Bugiardini - il gol di Amadio ci ha tagliato le gambe, abbiamo provato a reagire ma onestamente non siamo stati in grado di creare quanto avremmo dovuto. Adesso niente traumi, andiamo avanti con fiducia e puntiamo subito a riscattarci in trasferta". Soddisfazione per Morreale, tecnico del Porto Sant'Elpidio. "Una bella vittoria, tre punti utilissimi per il morale e per partire con il piede giusto. Questo di Petritol è un campo difficile, abbiamo conseguito una vittoria preziosa. I ragazzi si sono comportati bene, anche se chiaramente non mancano i margini di miglioramento".





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it