Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

CORRIDONIA - PETRITOLI 1 - 0 - 21/09/2009

                          IL CORIDONIA INGRANA LA QUARTA
   Un rigore di Nerpiti gela il Petritoli: continua la marcia a punteggio pieno

CORRIDONIA  1
PETRITOLI        0

CORRIDONIA: Terjek, Innamorati,Martinelli, Agus, Trobbiani, Pazzelli, Lucaroni (60' Maddaloni), Rossi, Okere, Nerpiti (48' Zuffati), Marasca (85' Salciccia)
A disp: Tamburri, Fantegrossi, Rossini, Arifi
Allenatore: Ciarlantini
PETRITOLI: Luciani Patrich (54' Profili), Abbruzzetti, Mattioli, Cappella, Di Stefano (54' Marchionni), Luzi, Tiburzi, Tomassini (61' Ricci), Pezzani, Marco Luciani, Costanzo.
A disp: Paponi, Fioravanti, Cipolletti, Spanò
Allenatore: Bugiardini
ARBITRO: Serfilippi di Pesaro
RETE: 32' rigore Nerpiti
NOTE: Spettatori 150 circa. Ammoniti: Agus, Terjek, Nerpiti, Rossi, Trobbiani, Maddaloni, Luciani Patrich, Cappella. Espulsi al 45' Martinelli, Bugiardini e Ciarlantini, al 77' Cappella - Angoli 7 - 3 - Tempi di recupero: 9+4

                                                                       di ENRICO SCOPPA

CORRIDONIA - Il Corridonia non molla, vince la quarta partita consecutiva, la prima di un doppio turno casalingo che potrebbe mettere le ali al team di mister Ciarlantini.
Scatto incoraggiante
Dai blocchi di partenza la squadra di mister Ciarlantini è partita con quattro vittorie in altrettanti gare disputate, un primato in classifica seppure in coabitazione con Trodica e Porto Sant'Elpidio. Quest'ultima, peraltro, sarà proprio ospite al Martini domenica prossima. Un bel ruolino di marcia che il Corridonia vuole consolidare.
Numeri e bel gioco -
Se al primato in classifica si aggiunge anche il buon gioco prodotto da Agus e compagni il quadro è completo. Si potrebbe dire troppo bello per essere vero ma la realtà è questa per la gioia dei tifosi che seguono una squara che nelle ultime due stagioni ha fatto sicuramente bene e che sulle tracce di quelle esperienze vissute vorrebbe continuare a migliorarsi.
Il Corridonia si presenta subito, non passano due minuti quando Nerpiti scalda le mani al portiere ospite Patrich Luciani grande protagonista della gara. La replica del Petritoli è immediata con Abbruzzetti. Martinelli al 10' sbroglia una matassa che stava diventando complicata davanti alla porta del Corridonia che torna a spingere sull'acceleratore. Nerpiti, 12', chiama il portiere ospite ad un grandissimo intervento. E' il momento del numero uno del Petritoli che al 17' mette in angolo una puizione calciata da Nerpiti.
Ospiti per nulla rinunciatari - Okere conquista il penalty che decide la sfida Marasca sfiora il raddoppio ma la traversa gli dice di no.
Il Petritoli prova comunque ad uscire dal guscio: al 19' Costanzo cerca di impensierire il portiere Terjek che però blocca con sicurezza. Vicina al gol la squadra di casa al 20' quando Marasca beneficia della regola del vantaggio nonostante avesse subito il fallo, offre l'assist per Okere che non riesce a sfruttare  al meglio la ghiotta opportunità.
Il gol partita del Corridonia è comunque rinviato di poco. Al 31', infatti, Okere viene messo giù in area, Nerpiti dagli undici metri non sbaglia. Ripresa con la squadra ospite che prova ad andare avanti, in superiorità numerica, alla ricerca del pareggio che non arriva. Al 77' tiro di Marasca che incoccia la trversa. Viene espulso Cappella, ritorna la parità numerica in campo e la partita non offre più emozioni.
(CORRIERE ADRIATICO)





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it