Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

PETRITOLI-POTENZA PICENA - ALTRO PAREGGIO INTERNO... - 05/12/2009

PETRITOLI   0
CUPRENSE  0

PETRITOLI: Profili, Abbruzzetti, Scafa, Cappella, Luzi, Bugiardini, Paponi, Di Buò , Pezzani (55’ Costanzo),Gabaldi (67’M. Luciani),Spanò. A disp. P.Luciani, Mattioli, Cipolletti,Ricci, Simonetti
All. Bugiardini 
POTENZA PICENA: Morlacco, Girotti, Pierangeli, Ruggeri, Papa, Cento, Properzi, Rosati(46’ Battistelli), D’Ascanio (53’ Rosciani), Fede, (71’ Thyam), Lovascio 
Adisp. Marconi, D’Agostino, Reucci, Tomassini
All. Santoni. 
ARBITRO: D’Angelo (AP) coadiuvato da Grisei e Ladisa
Note: espulsi Scafa e Pierangeli al 33’, Lovascio 78’. Angoli 6-5

                                             di DANIELE EGIDI                                                  

PETRITOLI - Una cortina grigia continua ad incombere sui bianco verdi. Qualche buona notizia , però, arriva dal nuovo acquisto Gabaldi, autore di un buon match. Per il resto solito dominio nella metà campo avversaria, ma con pochissime vere occasioni. I potentini giocano di rimessa e si rendono pericolosi piu’ volte, soprattutto nel secondo tempo. Al 5’ azione individuale di Pezzani, sbroglia la difesa ospite. Al 9’ Di Buò si libera , ma la conclusione è fiacca.. Discusso episodio al 17’: Pezzani colpisce di testa, la palla dà l’impressione di essere entrata poi impatta sul palo e libera un difensore: i petritolesi chiedono, inutilmente, la convalida. Alla mezz’ora altre proteste petritolesi, in area giallorossa,a gioco fermo, cade Scafa. L’arbitro espelle lo stesso difensore e Pierangeli per reciproche scorrettezze. Al 41’ grande scambio Spanò- Pezzani, Morlacco si salva abilmente in angolo. Qualche minuto dopo Girotti impegna Profili. Nella ripresa ospiti decisamente piu’ in forma ed i petritolesi calano. Al 50’ su tiro di Lovascio, miracolo di Profili.Qualche istante dopo doppia conclusione, prima di D’Ascanio, poi di Lovascio, in entrambe gran risposta del portiere locale.Al 78’ ultima nota di cronaca: Lovascio è espulso per doppia ammonizione. Prossimo turno insidioso per le 2 compagini: petritolesi a Cupra, i giallorossi ospiteranno il Corridonia in una sfida d’alta quota,

               CORRIERE ADRIATICO del 6 dicembre 2009

                   Il portiere si oppone al Potenza Picena
                                   PETRITOLI SPUNTATO
                            PER FORTUNA C' E' PROFILI
 





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it