Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

CUPRENSE - PETRITOLI /MATCH DECISO AL FOTOFINISH - 13/12/2009

      CARIOTI PIEGA IL PETRITOLI - LA CUPRENSE SORRIDE 

CUPRENSE    1
PETRITOLI    0

CUPRENSE: Mori, Malavolta, Tulli (14' st Cipolloni), Bocchino (28' st Silipo), Ciglic, Perozzi, De Cesaris, Massimi, Poli (9' st Carioti), Calabrini, Mattioli.
All: Mascitti
PETRITOLI: Profili, Abbruzzetti, Mattioli (45' st Cipolletti), Cappella, Di Stafano, Bugiardini, Luciani (36' st Marchionni), Di Bu˛, Pezzani (30' st Simonetti), Gabaldi, Span˛.
All: Bugiardini
ARBITRO: Stampatori di Macerata
RETE: 41 st Carioti
NOTE: Spettatori 100 circa

                                              di ALESSANDRO TALAMONTI

CUPRA MARITTIMA - Dopo la sconfitta di Falerone, la Cuprense si Ŕ risollevata battendo di misura e nel finale il Petritoli in una gara di fondamentale importanza nell'economia della salvezza. In veritÓ, per aver ragione del'avversario di turno Ŕ occorso molto sacrificio, tanta sofferenza e la bravura del giovane Carioti, centravanti di proprietÓ della Sambenedettese il quale, dopo aver fallito una ghiotta occasione, si Ŕ fatto perdonare finalizzando un'irresistibile azione di contropiede.
Avvio di marca ospite
Il primo tempo Ŕ stato ampiamente di marca biancoverde; i ragazzi di Bugiardini hanno esercitato una supremazia territoriale evidente anche se, sotto porta, sono mancati di precisione e tempismo. Dopo una bella penetrazione di Mattioli al 5', il Petritoli ha assunto il comando gioco, facendo valere una migliore organizzazione, frutto di meccanismi sincronicamente funzionanti, e giÓ al 10' Mori di pugno ha dovuto liberare l'area piccola dall'insidia di un cross proveniente dalla destra operato da Luciani. Al 20' Bugiardini su punizione ha trovato in area Abbruzzetti pronto alla deviazione di testa, ma la palla si Ŕ persa sul fondo. Nella ripresa la musica non Ŕ cambiata, Ŕ stato sempre il Petritoli a condurre, finchŔ al 21' Calabrini, al termine di una sorprendente discesa, Ŕ andato al tiro dal limite: la palla ha incontrato la fortuita deviazione di corpo di Carioti e si Ŕ stampata sul palo: qui la Cuprense ha cambiato marcia, merito anche degli azzeccati cambi di Mascitti e della stanchezza che ha fiaccato l'avversario.
Dolce finale
Attorno alla mezzora Cipolloni ha crossato dalla sinistra, Carioti ha staccato in solitario in area, ma ha colpito debolmente a beneficio di Profili. Al 39' Gabaldi ha ricevuto palla in area: se l'Ŕ aggiustata e ha tirato da distanza ravvicinata, ma la sfera Ŕ finita fuori. E sul capovolgimento di fronte Carioti in velocitÓ ha fatto fuori Profili e depositato nella porta sguarnita. (CORRIERE ADRIATICO)





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it