Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

PETRITOLI-MONTURANESE commentata da e.c. per TRIBUNA STADIO Radio C1inBlu - 28/03/2010

 
PETRITOLI - Brutto tonfo interno della formazione di mister Bugiardini in prospettiva salvezza diretta. La concomitante vittoria del Comunanza a Porto Potenza complica non poco le cose in casa biancoverde e dopo la prevista sosta pasquale, le restanti tre partite che, si disputeranno in contemporanea, saranno molto delicate e decisive. La Monturanese vince e convince. Dopo la bella e sonante vittoria (4-0 ndr) nel recupero contro il Potenza Picena, la formazione di Cannoni incamera altri tre punti di platino per la sua ottima classifica e consolida ulteriormente con pieno merito il 4° posto. La prima mezzora di gioco è stata a dir poco entusiasmante con le due formazioni alla ricerca del gol per sbloccare il risultato. C'è riuscito il Petritoli al 20' con un perentorio stacco di testa di Scafa sugli sviluppi di un calcio d'angolo che, non ha dato scampo al pur bravo ed esperto Grilli. Il tempo di gioire è durato appena un giro di lancette ed è stato Paniconi con un colpo di testa a ristabilire la parità ma, nell'occasione la difesa locale ci è apparsa non immune da colpe. Sulle ali dell'entusiasmo la Monturanese ha accelerato i ritmi di gioco e al 24' il giovane (classe 90) e promettente Alfonsi è partito velocissimo, ha saltato il suo diretto avversario, nessuno della difesa locale è andato a chiudere e per l'under è stato facile piazzare un bel diagonale che, non ha dato scampo a Profili, vanamente proteso in tuffo. Uno-due micidiale che ha tramortito Pezzani e compagni e galvanizzato la formazione ospite che, se ce ne fosse ancora bisogno, ha fatto vedere tutta la sua forza e compattezza di squadra, con un reparto difensivo davvero insuperabile. Nella ripresa, cuore e impegno non hanno fatto difetto ai giocatori locali ma, per impensierire Grilli ci sarebbe voluto ben altro, magari una invenzione personale e proprio Bugiardini nel finale ha fatto gridare al gol con una stupenda punizione indirizzata sull'angolo ma Grilli si è superato deviando in angolo. Rabbia e delusione al termine del match tra i locali e più che giustificata l'incontenibile gioia della formazione ospite per una vittoria che potrebbe far sognare qualcosa di più di un play-off che nelle ultime tre partite la Monturanese dovrà affrontare Corridonia, Trodica e Atletico Piceno. (e.c.)





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it