Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

PETRITOLI-CUPRENSE commentata da e.c. per TRIBUNA STADIO Radio C1inBlu - 19/04/2010

PETRITOLI   2
CUPRENSE  1

PETRITOLI: P.Luciani, Abbruzzetti, Scafa, Cappella, Di Stefano, Bugiardini, Nobili (80' Tiburzi), Tomassini, Pezzani, M. Luciani, Span˛ (30' Mattioli)
A disp: Profili, Gabaldi, Paponi, Luzi, Cipolletti.
All: Bugiardini
CUPRENSE: Montenovo, Massi, Curzi, Ciglic, Malavolta, Massini (73' U. Splendiani), Silipo, Cipolloni, A. Splendiani (60' Perozzi), Tassotti, Mattioli (55' Poli).
A disp: Mori, Fazzi, Bocchino, Calabrini.
All: Mascitti (in panchina Sciarroni).
ARBITRO: Piersimoni di Macerata (ass.ti di linea: Vitaloni di Jesi e Cauteruccio di Ascoli P.)
RETI: 18' A. Splendiani, 41' Nobili, 62' Pezzani
NOTE: Spettatori 200 circa con presenza ospite. Ammoniti: Cappella, Curzi, A. Splendiani, Malavolta. Angoli 8-0 - Recupero 0 + 6'

PETRITOLI - Vince la formazione di casa con due splendidi gol di Nobili e capitan Pezzani dopo che la Cuprense era passata in vantaggio (18') con una conclusione rasoterra non irresistibile dai 25 metri di Armando Splendiani, bravo a trovare un buco nella difesa biancoverde che, ha tardato la chiusura sul capitano giallobl¨. Una vittoria di inestimabile valore per la formazione di mister Bugiardini e alla luce dei risultati scaturiti negli altri campi con le dirette rivali impelagate nella zona play-out,Pezzani e compagni possono tirare un grosso sospiro di sollievo e pensare con ottimismo agli ulrimi 90' di gioco dove il Petritoli sarÓ di scena a Carassai contro la giÓ retrocessa Vis. Il match Ŕ stato piacevole e la Cuprense, particolarmente nella prima mezz'ora, ha fatto soffrire i locali con una partenza davvero irresistibile che ha impensierito non poco la formazione di Bugiardini. Il cambio effettuato al 30' dall'allenatore locale (fuori Span˛ dentro Mattioli n.d.r.) ha consentito ai biancovedi di trovare un migliore assetto tattico a centrocampo, dove la Cuprense era decisamente padrona. Raggiunto il pari al 41' con un gran diagonale di Nobili, da cineteca la conclusone dell'attaccante locale che, meriterebbe categorie superiori, nella ripresa il Petritoli ha preso il sopravvento e dopo lo splendido colpo di testa di Pezzani (62') che ha firmato il gol partita, solo le determinanti parate del giovane e promettente Montenovo, hanno evitato un sconfitta di dimensioni pi¨ larghe. Da censurare il finale di partita con un nervosismo fuori luogo e con una caccia all'uomo che ha rovinato lo spettacolo in campo, mentre sugli spalti al triplice fischio del direttore di gara Ŕ stata festa, festa grande per una salvezza che la si pu˛ toccare con un dito. (e.c.)





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it