Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

POTENZA PICENA - PETRITOLI 4 - 1 - 29/11/2010

                             Accade tutto nella ripresa
        IL POTENZA PICENA VOLA POKER CON IL PETRITOLI 

POTENZA PICENA  4
PETRITOLI 1

POTENZA PICENA: Malizia, Girotti, Passarini (9' pt Sulce), Rosati, Ascani, Liberti, Buadu (22'st Tommasini),Battistelli, Thiam, Reucci (35' st Properzi), Gigli.
All: Santoni
PETRITOLI: Morlacco, Marcantoni, Cappella Ma. (38' st Lobefalo 45' st Certelli) Cappella Mo. Abbruzzetti, Tedeschi, Tomassini, Di Buò, Pezzani, Pignotti, Tiburzi (22'st Alfonsi).
All: Calcabrini
ARBITRO: Cossignani di S. Benedetto
RETI: 11' e 16' st Thiam, 25' st Pezzani, 38' st Properzi, 42' st Gigli
NOTE: Spettatori 250 circa. Prima della gara premiato dai tifosi giallorossi il portiere Morlacco,ex del Potenza Picena. Espulso al 38' st Cappella Mo. per doppia ammonizione. Allontanato il tecnico Calcabrini
Ammoniti Abbruzzetti, Cappella Mo, Properzi.

                                                 MARCO PAGANINI

POTENZA PICENA - Poker servito dal Potenza Picena, che continua il suo ottimo momento travolgendo nonostante le pesanti assenze il malcapitato Petritoli di mister Calcabrini e dell'ex Morlacco, omaggiato prima della gara dai suoi ex tifosi. Praticamente perfetto il Potenza Picena della ripresa, dove ha conquistato l'ennesimo importante successo candidandosi tra le pretendenti per un posto ai play-off.
La cronaca. Primo tempo con pochi sussulti degni di nota, col Potenza Picena che pare però meglio: al 5' tiro di Liberti di poco alto. Al 20' la risposta del Petritoli, con Pezzani che chiama la difesa giallorossa a chiudere tempesivamente. Al 25' si riaffaccia il Potenza Picena: cross in mezzo di Buadu ma non arriva nessun attaccante alla deviazione in rete. Si va alla ripresa e la gara cambia fisionomia, col Potenza Picena subito in vantaggio. Calcio d'angolo di Reucci palla per Thiam che in mezza rovesciata batte Morlacco per il vantaggio giallorosso. Sulle ali dell'entusiasmo al 16' il coloured del Potenza Picena raddoppia firmando un eurogol: delizioso pallonetto da centrocampo che supera per la seconda volta Morlacco. Gol da cineteca e lungo applauso in tribuna. Al 25' il Petritoli accorcia le distanze e riapre il match: il solito Pezzani in area si divincola bene da un avversario e trafigge Malizia con un tiro imparabile sotto il sette. Ma la gioia ospite dura davvero poco, perchè al38' il Potenza Picena si porta sul 3-1: combinazione sulla tre quarti Tomassini-Properzi, fuga dell'esterno giallorosso e conclusione in area che trafigge ancora Morlacco. E' il tris ed anche il primo gol di Propezi dopo il rientro da un lungo stop. Al 42', quando la gara è ormai nelle mani locali, c'è anche la prima rete stagionale di Mattia Gigli, che completa l'opera in contropiede firmando la quarta rete giallorossa. Finale con il giusto e meritato tributo della tifoseria di casa ad una squadra ora chiamata a dare continuità ai risultati nelle tre restanti gare fino al giro di boa. (CORRIERE ADRIATICO) 





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it