Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

ASD PETRITOLI 1960: 50° ANNIVERSARIO DELLA SOCIETA' - 30/11/2010

   Una serata indimenticabile per festeggiare un grande evento. Una folta partecipazione di pubblico ha seguito ed ascoltato con molto interesse gli interventi dei graditissimi ospiti che hanno presenziato al 50° anniversario di fondazione della societā Petritoli Calcio. L'aula consiliare del Comune di Petritoli ha fatto da proscenio alla manifestazione e non poteva che essere il sindaco Luca Tomassini ad aprire gli interventi, facendo rivivere la storia della societā biancoverde, dove anche il primo cittadino, in anni non tanto remoti, ha dato il suo contributo come calciatore e dirigente ed oggi come primo tifoso. Il Presidente Giuseppe Vitali, da sei anni alla guida della societā, nel porgere il saluto a tutti gli ospiti e pubblico presente, ha colto l'occasione per presentare il libro "...e sono 50". 5o anni di storia calcistica tra tante soddisfazioni e anche delusioni, quest'ultime comunque sempre superate e che hanno dato sempre maggiori stimoli per fare meglio. "...e sono 50" il libro che Giancarlo Fabiani ha redatto con tanto impegno e passione e nel suo applaudito intervento ha dato appuntamento a tutti al prossimo numero "...e sono 100" sempre con la sua autorevole firma. Ad un avvenimento sportivo di grande portata  non poteva mancare la presenza femminile, splendida e competente della giornalista RAI, Simona Rolandi che, oltre al suo apprezzato e gradito intervento, ha aperto il dibattito sul tema "Calcio dilettantistico ieri e oggi" ponendo domande alle autoritā presenti e interloquiando con l'ex giocatore della Roma Ubaldo Righetti e attuale opinionista sportivo Rai.  Tra gli ospiti, il sindaco di Pedaso Guido Monaldi ha fatto rivivere, tra non poche risate ed applausi, i tanti personaggi (giocatori, accompagnatori, magazzinieri e custodi ndr.) che hanno lasciato un segno indelebile in questi 50 anni di storia petritolese. Paolo Cellini, presidente del C.R. Marche e Nicola Saccinto, dirigente FIGC, hanno vissuto la serata e l'avvenimento con molta partecipazione ed emozione. Parole di sincera ammirazione e gratitudine le hanno elargite all'inossidabile Nino Ciuccarelli, uno dei fondatori del Petritoli, ribadendo in perfetta sintonia dai loro apprezzati interventi che "dalle piccole realtā bisogna coglierne i meriti, i suggerimenti e le proposte per fare passi importanti per il bene dello sport." E il "piccolo" GRANDE Nino Ciuccarelli, nel suo intervento ha sciorinato una serie impressionante di numeri e statistiche dal suo personale dossier che hanno fatto la storia del Petritoli e seguiteranno a farla. Giuseppe Malaspina, delegato FIGC della provincia di Fermo, ha evidenziati i grandi meriti della societā biancoverde  in questi 50 anni, ricordando con piacere anche il suo periodo da apprezzato allenatore del Petritoli. Aldo Sabbatucci, Presidente del CONI di Ascoli Piceno e ad interim di Fermo, ha sottolineato l'importanza dello sport che deve nascere e crescere e coltivato con entusiasmo e passione in tutte le societā e nei 50 anni di storia del Petritoli, queste componenti non sono mai venute a mancare. Stefano Carassai, responsabile tecnico della Scuola Calcio Spes Valdaso, ha voluto dare la sua testimonianza di quanto sia importante trasmettere le primarie nozioni del gioco del calcio ai giovanissimi calciatori, educandoli ed insegnando loro un sano agonismo e il calcio come pure divertimento.
Simpatico, accattivante, deciso e "aggressivo" č stato il discorso di Fabrizio Castori, attuale tecnico dell'Ascoli Calcio che, con un siparietto con Ubaldo Righetti e Angelo Castronaro, attuale responsabile tecnico della Scuola Calcio di Civitanova Marche, si č accattivato le simpatie e gli applausi del folto pubblico presente, concludendo a precisa domanda: "Si salverā l'Ascoli perchč questo č il mio obiettivo". Mario Filiaggi, organizzatore del prestigioso "Torneo giovanile Marozzi-Martellini" e sempre molto riservato, ha ringraziato la societā Petritoli e apprezzato l'impegno dei dirigenti in questi lunghi 50 anni e, se ce ne fosse ulteriore bisogno, ricordato il totale scopo di beneficenza per quanto riguarda l'incasso in occasione del torneo giovanile che, con il passare degli anni, ha acquisito un successo straordinario a livello nazionale. Come straordinaria ed indimenticabile č stata la festa per il 50° anniversario di fondazione della societā Petritoli, conclusiasi con un omaggio floreale alla splendida Simona Rolandi e una cena, molto gustosa e apprezzata al Ristorante Roma (e.c.)




Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it