Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

PETRITOLI - CHIESANUOVA 3 - 7 - 24/12/2010

                         Il match finisce in goleada
CHIESANUOVA FORZA SETTE IL PETRITOLI VIENE TRAVOLTO 

PETRITOLI  3
CHIESANUOVA  7

PETRITOLI: Morlacco, Tomassini Mattia, Cappella Marco, Cappella Moreno, Marcantoni, Abbruzzetti, Tiburzi (21' pt Pignotti), Tedeschi, Pezzani, Di Buò (31' pt Silveri), Alfonsi (18' st Tomassini Marco).
All: Calcabrini
CHIESANUOVA: Maccari, Mercuri (9' st Tacconi), De Santis, Maccaroni, Palmucci, Piangerelli, Roccetti (9' st Piermattei), Massimi (30' st Bonvecchi), Sacchi, Sampaolesi, Ruggeri.
All: Moriconi
ARBITRO: Pompei Poentini di Pesaro
RETI: 12' pt De Santis, 18' pt e 31' pt Roccetti, 23' pt (rig.), 43' pt e 31' st Pignotti, 40' pt e 22' st Sampaolesi, 38' st Ruggeri.

PETRITOLI - Il Chiesanuova mette a tacere con un pesante 3-7 il Petritoli di Calcabrini. Pezzani sfiora di testa la traversa, poi sblocca De Santis con un gran tiro dai 30 metri. Al 18' raddoppiano gli ospiti con Roccetti in sospetto offside. Pignotti accorcia le distanze dal dischetto dopo il fallo in area su Alfonsi. Al 31' Roccetti raccoglie l'assist di Sampaolesi per l' 1-3, con la conseguente espulsione dell'estremo difensore locale Morlacco per proteste. Al 40' Sampaolesi incrementa il distacco del Chiesanuova, risponde il Petritoli con Pignotti sulla punizione di Alfonsi. Nella ripresa locali in nove per l'espulsione di Tedeschi per una trattenuta a centrocampo. Silveri evita il peggio in un paio di occasioni, ma nulla può su tiri di Sampaolesi. Al 76' Pignotti firma la tripletta con un preciso pallonetto, ma all'83' è Ruggeri a chiudere definitavemente la pratica siglando la settima rete del Chiesanuova. (CORRIERE ADRIATICO)

   La partita commentata da TRIBUNA STADIO Radio C1 inBlu

PETRITOLI - E' stata una autentica Waterloo e ad infierire in maniera tennistica sui biancoverdi è stato il Chiesanuova. Panettone amaro, anzi sicuramente indigesto per la compagine di mister Calcabrini che ha disputato la peggior partita dall'inizio del campionato. Incredulità, rabbia e delusione, trasparivano evidenti al termine del disastroso match e lasciamo immaginare i commenti sugli spalti dei delusi tifosi. La speranza, ora più che mai, è che il Petritoli visto oggi in campo riesca a ricaricare le batterie durante la sosta natalizia e a cambiare volto e mentalità in maniera repentina con l'inizio del girone di ritorno, anche se il prossimo 6 gennaio, alla ripresa del campionato si dovrà confrontare con la capolista Arquata...e si salvi chi può!!! Il Chiesanuova ha giocato la sua onesta partita e favorita dalla disastrosa prestazione dei locali, non ha dovuto faticare più di tanto per avere la meglio sull'avversario e conquistare l'intera posta in palio, di valore inestimabile per la classifica. Il match, dopo l'inizio inguardabile di Abbruzzetti e compagni, ha avuto la svolta decisiva al 30' con l'espulsione alquanto fiscale del direttore di gara ai danni del portiere Morlacco, reo di aver protestato nei suoi confronti in maniera civile. Gli ospiti, forti del vantaggio acquisito (3-1) e in superiorità numerica, sono andati a nozze, ma la troppa sicurezza e qualche errore in difesa evitabilissimo, potevano essere evitati e mister Moriconi, siamo certi, lo rimarcherà ai suoi ragazzi. Ad inizio di ripresa(51') il secondo rosso diretto nei confronti di Tedeschi (il giallo era più che sufficiente visto il fallo commesso ndr.) ha tagliato le gambe al Petritoli e con il passare dei minuti i biancoverdi, nonostante l'impegno profuso, sono andati completamente alla deriva e il Chiesanuova ha avuto vita facile infierire sull'avversario. Non è piaciuta l'esultanza e forse qualche gesto poco oxfordiano (evitabile ndr.) di Ruggeri al momento del suo gol all'82' dopo l'autentica goleada che ha fatto salire la tensione in campo e sugli spalti, tensione che ha avuto il suo epilogo al termine del match nei confronti della terna arbitrale, costretta a una prolungata attesa negli spogliatoi.(e.c.)

 





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it