Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

PETRITOLI-POTENZA PICENA 0-2:sconfitta interna con la capolista - 26/03/2011

PETRITOLI 0
POTENZA PICENA 2

PETRITOLI: Morlacco, Campilia, Marco Cappella,Moreno Cappella,Marcantoni,  Patalano, Di Buò (77’Alfonsi) , Tedeschi (73’Cipolletti), Tiburzi, Ziccardi, Pezzani.
A disp.Silveri, Certelli, Mattioli, Mattia Tomassini, Marco Tomassini. All.Calcabrini 
POTENZA PICENA: Natali, Sulce, Girotti, Trobbiani, Cento, Liberti, Rosati, Santoni (77’ Properzi), Thyam, Reucci, Pantone (61’ Gigli)
A disp. Carestia, Paccaloni, Battistelli, Lorenzo Tomassini, Malatini All.Santoni
ARBITRO: Togni di Jesi, coadiuvato Ciabattoni (AP) e Quintili (AP) 
RETI: 65’ Gigli, 78’ Thyam
Note: espulso Campilia al 93’

                                                       di DANIELE EGIDI

PETRITOLI - Per più di due terzi di gara davvero non si vedono i 36 punti di differenza fra le 2 squadre, ed anzi le occasioni migliori sono per i locali. Poi però esce fuori tutta l’esperienza e la concretezza della capolista che può continuare nella sua corsa, mentre sempre più disperata si fa la posizione dei petritolesi.. Al 12’ il tiro a volo di Reucci con Trobbiani che devia fuori. 5 minuti dopo il tiro di Ziccardi finisce a lato.Al 24’ pericoloso tiro-cross di Tedeschi, buona l’uscita di Natali che blocca. Al 25’ la conclusione dal limite di Tedeschi finisce di poco sopra il montante. Poi Pezzani si libera in area, ma di fronte a Natali non centra la porta. 2 minuti prima del riposo altra ghiotta occasione per i bianco verdi con il centro di Tiburzi e Ziccardi che non tocca bene la palla in rete. Nella ripresa gli ospiti si fanno vedere al 48’ con una punizione di Liberti che finisce  sull’esterno della rete. Al 65’ si sblocca il risultato: Thyam fa partire un rasoterra, la sfera attraversa tutta l’area e Gigli, appena entrato, è ben appostato ad appoggiare in gol. Al 78’ il risultato è fissato da Thyam che sfrutta il tocco di Cento, il quale a sua volta aveva ricevuto dal tiro d’angolo di Reucci. I migliori in campo sono stati Reucci, Liberti, Thyam per gli ospìti, Tedeschi e Patalano per i locali.

Titolo del CORRIERE ADRIATICO di domenica 27 marzo 2011

                      "La co-capolista passa a Petritoli
            IL POTENZA PICENA NON SCENDE DAL TRONO"





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it