Prossimo incontro: CAMPIONATO FINITO-ARRIVEDERCI A SETTEMBRE
amministratori
Dettagli Rassegna stampa

Commenti direttamente dal campo.
Una rubrica di Daniele Egidi

LA SETTEMPEDA CONQUISTA LA FINALE - 27/05/2012

       Il Petritoli alza bandiera bianca solo ai calci di rigore
                 LA SETTEMPEDA CONQUISTA LA FINALE

SPAREGGI PRIMA CATEGORIA
PETRITOLI  dcr  5
SETTEMPEDA     6

(1-1 dopo tempi regolamentari)
PETRITOLI:
Simonella (13' sts Profili), Vallati, Del Moro, Luciani (76' Tiburzi), Ciglic, Liberati, Ciarrocchi, Di Buò, Pezzani, Maffei (91' Spanò, Sanniola.
Allenatore: Del Moro
SETTEMPEDA: Aquinati, Piccini (74' Bajrami), Foglia, Piccinini, Ruggeri, Mulinari, Appignanesi (21' Magnani), Scoponi, Cazzella, Mengani, Prato (46' Fattori)
Allenatore: Fontana
ARBITRO: Gasparrini di Pesaro
RETI: 43' pt Maffei, 47' st Cazzella
SEQUENZA RIGORI: Fattori (gol), Liberati (gol), Foglia (gol), Ciglic (gol), Mengani (gol), Pezzani (gol), Magnani (gol), Sanniola (gol),Cazzella (gol), Spanò (parato)
NOTE: Spettatori 200 circa. Ammoniti: Sanniola, Di Buò, Ruggeri, Piccini, Piccinini, Mengani. Espulsi: Del Moro e Ciarrocchi.

PORTO SANT'ELPIDIO - Benedetti supplementari, benedetti rigori. La Settempeda ringrazia ancora una volta l'overtime, unitamente alla lotteria dei rigori, per giocarsi la promozione con il Pieve di Cagna. La squadra di mister Fontana riesce ad andare avanti pur in una giornata così così, vissuta senza acuti, forse con le tossine nei muscoli della gara precedente. Recrimina invece il Petritoli, in primo luogo con se stesso (se andava sul 2-0 non ci sarebbero stati appelli) e poi con una direzione arbitrale che non li ha convinti. La gara non ha offerto molto. E' bastato un lampo di Maffei per accenderla. Il gaucho ha tirato fuori dal suo repertorio sul finire della prima frazione una perla che non ha dato scampo ad Aquinati. La Settempeda in apertura di ripresa avrebbe potuto impattare con Scoponi, ma Simonella ha trovato il riflesso giusto. Maffei poi da delizia è divenuto croce: rigore per fallo su Sanniola da parte di Piccini e l'argentino dal  dischetto stavolta calcia male e Aquinati respinge.Al 78' principio di rissa: ne fa le spese  Del Moro, che si prende il secondo giallo. La Settempeda pareggia nel recupero: cross di Magnani, Simonella sfiora e Cazzella pareggia. Ciarrocchi protesta e va fuori. Petritoli in 9 ma la Settempeda non ne approfitta nei supplementari che passano senza traccia. Finisce ai rigori: fatale l'errore di Spanò con Aquinati che para e stacca il biglietto per la finalissima. (Giuseppe MORESCHINI - 
CORRIERE ADRIATICO)





Associazione Sportiva Dilettantistica PETRITOLI 1960 - Petritoli (AP) - Tel. e Fax 0734.658216 - info@aspetritoli.it